Abio Catania

ABIO dal 1978 è al fianco dei bambini in ospedale con 5.000 volontari in 200 reparti pediatrici in tutta Italia

A CATANIA DAL 1994 con più di 200 VOLONTARI PRESENTI IN 3 OSPEDALI

ABIO Catania, anche da lontano!

ABIO Catania aderisce alla campagna nazionale lanciata da Fondazione ABIO Italia Onlus per stare comunque “vicini” ai bambini ricoverati in ospedale in questo difficile momento per il Paese. Molti volontari e amici della nostra associazione stanno mostrando un grande entusiasmo e voglia di partecipare, inviando video, foto e altri contenuti dedicati a tutti i piccoli pazienti che oggi non possono ricevere la nostra compagnia e stare in ludoteca.

Di seguito i contenuti pervenuti alla nostra redazione:

IDEE PER LAVORETTI

UNA PECORELLA PER FARVI COMPAGNIA

La nostra volontaria di Santina ci fa compagnia oggi aiutandoci a realizzare un carinissimo cucciolo di percola con pochi e semplici materiali…possiamo realizzare pesino un piccolo gregge con cui giocare. Pronti??

TUTORIAL SEGNALIBRO

Scopri come creare il tuo segnalibro con la nostra volontaria Manuela Gambuzza.

FESTA DELLA MAMMA-IDEA PER STUPIRLA

a volontaria Deborah Giusti di #AbioCatania ti aiuterà in un fantasioso lavoretto magico per stupire la tua mamma nel giorno della sua festa.

BAMBOLINE SOLIDALI

La nostra volontaria Santina ci aiuta a creare con pochi e semplici materiali delle splendide bamboline di carta…prendete colori e forbici che iniziamo. Pronti su via…

PER LA FESTA DELLA MAMMA

Ancora una volta la nostra volontaria Anna Murè ci porta a scoprire il fantastico mondo degli origami e ci insegna a creare una bella farfalla da regalare alla mamma per la sua festa…#ABIOanchedalontano e #AbioCatania è vicino alle mamme di tutti i bimbi ricoverati.

CREA LA TUA MARACAS

Il nostro neo-volontario Andrea Sciacca di #AbioCatania aveva appena iniziato il suo servizio in Ospedale poco prima del lockdown. La sua voglia di stare vicino ai bambini in ospedale non si è certo esaurita e per questo ha aderito alla campagna #ABIOanchedalontano. Ci propone in questo tutorial come fare delle maracas…un po’ di ritmo non guasta mai, vero bimbi?

CREA IL TUO FIORE DI CARTA

La nostra volontaria Anna Maria Liggieri ci insegna a creare un fiore di carta. Pronti su via….

A LEZIONI DI ORIGAMI

La nostra volontaria ABIO Anna Murè  ci introduce al mondo degli origami creando una ranocchia colorata.

In questo nuovo video, la volontaria Maria Gagliano ci fa vedere come creare dei coloratissimi fiori di carta:

CON UN PO’ DI MAGIA

La nostra volontaria Eleonora Rapisarda  propone dei facili lavoretti “magici” che potete fare nella vostra stanzetta, anche con l’aiuto di mamma e papà. Pronti a stupire tutti con i vostri incantesimi?

UN PESCE COLOR ARCOBALENO

La nostra volontaria Katia Germanà e suo figlio Salvo ci propongono un semplice lavoretto per bambini. Ecco come realizzare un “pesce arcobaleno”..
Materiali: 1 foglio di carta bianco, matita e gomma da cancellare, 1 asse di cartone di un rotolo di carta assorbente, colori a piacere (se possibile acquarelli), forbici e colla.
Fase 1: realizzare il disegno a matita sul foglio di carta.
Fase 2: ritagliare tanti anelli di cartone, dal rotolo utilizzato, e incollarli sulla sagoma del pesce, sino a completamento.
Fase 3: sbizzarritevi coi colori primaverili per decorare il vostro pesce arcobaleno!
 

FESTEGGIARE LA PASQUA CON CREATIVITA’

La nostra volontaria Katia Germanà insieme a suo figlio Salvo ci propongono una facile creazione per le festività pasquali. Possiamo utilizzarlo per fare un piccolo pensiero oppure come segnaposto per il pranzo. Pronti con forbici e colla?

Idea 1: Rametto Pasquale

Cosa Serve: rendere un foglio di carta bianco, 1 matita e gomma da cancellare, un pennarello verde, 1 pennarello nero ed 1 arancione, 1 nastrino, colla stick, nastro adesivo.

  1. Disegnare il ramoscello d’ulivo ed usare il dito indice dei bambini per le foglie, ripassare il bordo con il pennarello verde;
  2. Colorare l’interno con verde a matita. Con la carta rimasta disegnare e ritagliare una colomba bianca( colorare il bordo di nero ed il becco arancione);
  3.  Ritagliare ramoscello e colomba. Attaccare sul retro del ramoscello una cannuccia oppure uno stecchino (per spiedini) col nastro adesivo in modo tale da renderlo rigido,così:

PER RIDERE INSIEME

Adriano Aiello si esibisce nel suo esilarante “Concerto per pernacchie”.

ROMPIAMO LE UOVA…CON ADRIANO AIELLO

Come tradizione Adriano Aiello apre le uova di Pasqua con tutti i bambini utilizzando un suo metodo infallibile…scopri quale guardando questo video.

FIABE, RACCONTI e ROMANZI

I TRE PORCELLINI

l gruppo fiabe di #AbioCatania, ha preparato questo video in cui si racconta la fiaba dei tre porcellini. Le nostre volontarie, Giovanna, Serafina e Maria Grazia, vi porteranno ancora una volta nel magico mondo della fantasia in uno dei più bei classici per bambini…non perdetevelo!

 

CAPPUCCETTO ROSSO

Le volontarie di Gisella Di Mari, Fina Bruno e Alessandra Fiocco ci raccontano la fiaba di Cappuccetto Rosso, un classico per tutti.

IL PROFUMO DEL VERO AMORE

Una splendida fiaba che parla di amore e calore umano scritta, raccontata e messa in scena da uno straordinario gruppo di volontari di Abio Catania che prestano il loro servizio presso l’Ospedale Garibaldi di Nesima 

#ABIOANCHEDALONTANO: una fiaba dedicata ai volontari ABIO

Un team di volontari di #AbioCatania ha creato la fiaba #ABIOanchedalontano dedicandola a tutti i bambini che ci aspettano in ospedale, ma soprattutto a tutti i volontari che non vedono l’ora di tornare in servizio. Distanti ma uniti…come nelle fiaba il “mare tornerà a sorridere”.

IL FUMETTO DI “CORONAMORT”

Giulia Grimaldi della 2 f dell’Istituto Comprensivo A. Malerba di Catania, è un’amica di Abio Catania, che, con l’aiuto delle sue maestre, ha realizzato un fumetto che racconta la storia di “Coronamort: un mostriciattolo da sconfiggere”. Riuscirà il giovane Francesco a sconfiggerlo???

Scarica e leggi anche tu il fumetto di Giulia a questo link: Coronamort: un mostriciattolo da sconfiggere

CELLULE IMPAZZITE  di Claudio Colombrita

Il nostro volontario Claudio Colombrita è  un giovane e talentuoso scrittore che ha deciso di condividere con tutti i ragazzi ricoverati la sua opera prima. Scaricala in formato in E-PUB dal nostro sito

Scarica il libro

FIABE IN UN PRATO FIORITO

Ancora un’amica di ABIO Catania ha deciso di aderire alla nostra campagna #ABIOanchedalontano. Si tratta di Laura Sciacca, insegnante, scrittrice e mamma di due bellissimi bambini, che durante questo periodo così difficile ha deciso di infondere a tutti i bambini la sua passione per la lettura e la scrittura. Laura ha lanciato una campagna di raccolta di fiabe sul web invitando tutti, genitori e bambini, a spedire una fiaba o racconto breve (non più di una pagina word) agli indirizzi comunicazione@abiocatania.org e flowerpowergirl@libero.it .

Nell’attesa di ricevere le storie che invierete voi è possibile leggere già quelle raccolte da Laura in questo splendido e-book sfogliabile intitolato “Fiabe su un prato fiorito”.

Scarica o leggi il libro di Fiabe che Laura ha raccolto a questo link.

ALESSANDRO E IL TOPO MECCANICO

La nostra amica di ABIO Catania, Cetty Rametta, questa volta ci propone la fiaba “Alessandro e il topo meccanico” di Leo Lionni. La sua voce dolce e il suo magico teatrino vi porteranno a conoscere una straordinaria storia di amicizia e di accettazione.

Per accedere al video della lettura della fiaba, vai a questo link

RISORSE IN RETE

LA CASA DEI BAMBINI: IDEE DI GIOCHI CON MATERIALI DI RICICLO 

Abio Catania ha tanti amici e Cetty Rametta è una di queste: ex volontaria e da sempre vicina alla nostra associazione ha deciso di contribuire con la sua fantasia alla nostra campagna
#distantimauniti #ABIOanchedalontano #ABIOadistanza. Ecco delle belle idee da fare con materiale di riciclo.

Guarda on line i vari modelli disponibili

LA CASA DEI BAMBINI: IDEE CREATIVE PER PASQUA

Ancora una volta la nostra amica Cetty Rametta de “La Casa dei Bambini” ci delizia con le sue belle idee creative per Pasqua. Che aspettate bimbi??? Fatevi aiutare da mamma o papà, magari potete chiedere quello che serve agli infermieri e vedrete che sarà subito Pasqua. Auguri a tutti!

Guarda on line i vari modelli disponibili